La Pallata – American Pale Ale

Si fa presto a dire APA, ma non tutte le American Pale Ale sono uguali.
La nostra proverbiale ricerca dell’equilibrio ci ha portato a creare questa APA dove gli aromi dei luppoli americani sono ben bilanciati dalle note avvolgenti del malto Pale Ale, ottenendo una birra dalla rotondità e piacevolezza di beva esemplari.
Il dry hopping non è aggressivo, ma conferisce quella caratterizzazione che tanto ha contraddistinto questo stile senza però spingersi a livelli eccessivi.
L’obiettivo, riuscito, era quello dell’armonia tra naso e bocca: La Pallata non delude.
Testata dai migliori bevitori, si aggiudica meritatamente l’appellativo di “birra da pub”: la prima pinta chiama la seconda.

Grande Birra nella Guida Slowfood 2019.